FITNESS BUSINESS

BUSINESS

Molti coach sono animati da grandi aspirazioni quando si accingono ad aprire la propria struttura: il pensiero di una bella palestra, le attrezzature di ultima generazione ed una clientela affezionata sono tutti elementi che ci spingono ad avviare un’attività.

 

Tuttavia, prima di iniziare, ci sono dei punti importanti da tenere in considerazione.

 

1. Start with why:

Vuoi aprire la tua struttura?

Preparati a non essere più semplicemente un personal trainer.

Sarai coinvolto in contabilità, marketing e vendite;

dovrai far fronte ai lavori di pulizia e manutenzione (a meno che non assumi un’impresa);

dovrai attendere ai confronti con i genitori e a questioni di responsabilità, come assunzioni e licenziamenti;

sarai tenuto a sviluppare un codice di condotta, a stilare linee guida di coaching e regole da osservare nella struttura;

infine dovrai badare alla programmazione e alle sedute d’allenamento vere e proprie.

Tutto ciò sarà accompagnato da orari gravosi che ti vedranno operativo dall’alba alla sera...e la pianificazione del lavoro ti assorbirà alla pari tanto durante la settimana ( anche dopo aver varcato la soglia di casa), quanto nei week-end.

Gestire un’attività comporta questo e molto altro.

La tua dovrà essere una motivazione impareggiabile perché, per avere successo, alla passione dovrai sommare sacrificio e dedizione.

 

2. Impara e applica:

Prima di prendere in considerazione l'apertura della tua struttura,

impara dai migliori!

Individua un mentore di successo che fa esattamente quello che vorresti fare tu, informati sul suo sistema di lavoro, leggi tutti i suoi articoli, ma metti soprattutto in pratica ciò che apprendi.

Inizia sperimentando dapprima su te stesso e sui tuoi amici. Una volta che avrai  accumulato un pò di esperienza, potrai applicare con i clienti le conoscenze acquisite ed avviare un giorno un’attività basata sul sistema che avrai adottato.

 

3. Business Plan:

Siamo Strength Coach e non ragionieri!!

Pensare così sarebbe sbagliato! Sicuramente ti servirà una persona che conosca le dinamiche della contabilità, ma il tuo aiuto e la tua esperienza saranno fondamentali per stabilire i costi, il numero medio di utenti che la palestra potrà gestire, il tipo di attrezzature, il personale necessario e tutti quegli aspetti che solo chi lavora nel nostro settore può comprendere.

È davvero necessario avere una receptionist? Ho davvero bisogno di quell’attrezzo? Serve davvero investire nel marketing?

Il tuo aiuto e la tua esperienza saranno indispensabili per stabilire budget iniziale e costi di gestione.

 

4. L’importanza dei risultati per il marketing:

Il direct marketing e il passaparola sono estremamente importanti per sostenere gli affari.

Gran parte della nostra attività di recruiting si basa sul passaparola, ma, affinché questa strategia possa rivelarsi proficua,

è necessario che i clienti vivano un’esperienza positiva, coronata da risultati tangibili!

Non vi è la necessità di investire soldi nel marketing o di essere per forza nella zona più in della città per avere visibilità: un buon servizio di customer service e un ottimo programma di allenamento sono probabilmente le armi più efficaci a tua disposizione.

 

 5. Start Small:

Abbiamo dato inizio  alla nostra attività partendo da un capannone di dimensioni medio/piccole (circa 210mq), con un canone di locazione non eccessivamente oneroso. Dando oggi un’occhiata alle foto di allora, posso onestamente dire che sono orgoglioso di questa esperienza.

La nostra visione era di crescere per poter reinvestire un giorno in una struttura più ampia..

beh, pochi anni più tardi ci siamo riusciti!!

Troppe volte desideriamo il successo dall'oggi al domani, eppure le conquiste autentiche e sostenibili arrivano nel tempo.

Non mordere più di quanto tu possa masticare!

  

 

L'apertura di una struttura è stata per me una delle maggiori ricompense in ambito professionale, ma potrebbe non esserlo per tutti.

Ci sono molti compiti “extra” e fattori di stress che derivano dalla gestione di un’azienda. Questo richiede tempo, comprensione e innumerevoli ore di lavoro.

Roma non è stata costruita in un giorno.

Non avere fretta di aprire una palestra!

Matura innanzitutto esperienza, crea un pool di clienti e tieni bene a mente tutto ciò che questa scelta cruciale determinerà.

Quando i tempi saranno finalmente maturi, non ti resterà che gettarti a pieno nell’impresa ed essere paziente: se avrai agito come conviene, le soddisfazioni non tarderanno ad arrivare.

Se vuoi saperne di più ti consiglio di leggere questo libro:

 

#CoachLuca